mercoledì 18 agosto 2010

Pensieri


Ho sempre pensato che la nostra gravidanza adottiva avrebbe avuto la soavità e la tenerezza di una gravidanza biologica.
Non avrei mai pensato di dover andare in guerra.
Non avrei mai pensato che la battaglia sarebbe stata così dura.
Non avrei mai pensato che la vittoria sarebbe stata così incerta.

6 commenti:

  1. Posso solo darti ragione, ed é per questo che spero tanto che l'abbinamento arrivi in frettissima, cosí la vittoria sará finalmente certa.
    con tanto affetto
    Martina

    RispondiElimina
  2. Un forte abbraccio nell'attesa di gridare di felicità per voi!
    Con affetto
    Ilaria Paolo Gaia

    RispondiElimina
  3. un grosso bacione di vero cuore ti sono vicina....

    RispondiElimina
  4. Ti penso sempre e ti sono vicina, ti stringo amica mia, ti stringo forte per dirti che ti voglio bene,
    per dirti che la vostra felicitá puó solo che essere dietro l'angolo ...
    il vostro cucciolo vi stá aspettando ...

    con affetto
    Martina

    RispondiElimina
  5. forza carissima non molliamo...........
    arriverà anche per noi il sole....vedrai!!!!!

    RispondiElimina
  6. In effetti non è proprio giusto... questo cuore in catene fa soffrire solamente a vederlo... legato stretto a questa dura realtà... trafitto da gelide spine che creano dolore immenso...
    Siamo tutti lì con te a fare forza, queste catene si devono sciogliere, il cuore vuole libertà, grida al mondo la sua voglia di volare verso un bimbo che necessita il suo amore...
    Non è giusto, è troppo cruda questa realtà... gridiamo più forte tutti insieme, il cuore di Mariagrazia deve volare!!!!!!!!!!!!!
    Anch' io voglio esserti vicina
    Forza!
    un abbraccio
    Ela

    RispondiElimina